Make your own free website on Tripod.com

FESTE VIGILIANE Città di Trento   19 - 26  giugno 2004

 
ENIO HOME PAGE

Le Feste Vigiliane vengono riproposte ogni anno nella seconda metà di giugno in occasione delle feste del Patrono di Trento, San Vigilio, sono un momento di recupero della storia civile e religiosa della città che per l'occasione modifica i suoi ritmi e si trasforma notte e giorno in un grande palcoscenico. Dopo il successo della passata stagione anche quest'anno viene riproposto, ancora più suggestivo e più ricco di fascino il "Borgo di San Vigilio". Alcune vie e piazze del centro storici - via Garibaldi, stretta di San Vigilio, via Mazzini, via SS. Trinità, via Dietro le mura, via degli Orti, I e II Androna e Piazza Garzetti - sono trasformate in un

vero e proprio borgo e contrassegnato dal grande portale in via Garibaldi "Porta Santa Croce" e dalle torrette nelle vie di accesso che delimitano il confine immaginario tra la Trento moderna e la Trento antica. Il Borgo è

animato dalla "Fiera di San Vigilio" con la partecipazione delle valli del Trentino con i loro prodotti artigianali ed i loro costumi, dall'"Antico Mercato del Borgo" con le arti ed i mestieri di una volta, dal "Villaggio Canopo" - zona di attività minerarie e quotidiane dei minatori dell'Argentario, Schwaz ( Austria ), Primiero e Val Ridanna - Montevenere ( Bolzano ) - con annessa "Locanda del Minatore". Per i più piccoli c'è la "Bottega di Mastro Martino", spazio dedicato all'animazione in costume per i bambini; per grandi e piccoli il "Campo Storico dei Guerrieri Mercenari"con esibizioni

di tiro con l'arco e di combattimenti con la spada con annessa "Taverna dei Mercenari". Tutto il centro storico è immerso nell'atmosfera ammaliante delle Feste Vigiliane; personaggi in costume, musici e giocolieri animano le vie del centro e nei ristoranti si possono gustare ricette tipiche accompagnate da ottimi vini trentini. Le Feste in onore di San Vigilio,  sono una manifestazione a carattere storico - folcloristico che recupera una tradizione storicamente documentata, riproponendo frammenti dell´epoca Rinascimentale e del Concilio di Trento (1545-1563) e reinterpretazioni culturali dei nostri giorni. Le iniziative in programma si svolgono nei luoghi più significativi della città: piazza Duomo, dove avviene la disfida in costume fra i Ciusi e Gobj in lotta per la conquista di una polenta; le vie del centro storico, lungo le quali si snoda il grande corteo in costume; il fiume Adige, sul quale le contrade cittadine danno vita al Palio dell´Oca, che impegna gli equipaggi delle zattere partecipanti a superare alcune prove di abilità; il Dos Trento, che ospita l´originalissima Cena benedettina. Agli appuntamenti principali e tradizionali delle Feste Vigiliane, ogni anno vengono affiancate altre iniziative di carattere culturale e spettacolare, ad arricchire un programma che si conclude con i fuochi d´artificio sull´Adige. 

Le foto scattate nelle giornate delle Feste Vigiliane

a.jpg (72313 byte)

b.jpg (69529 byte)

c.jpg (65678 byte)

cc.jpg (170197 byte)

d.jpg (65303 byte)

e.jpg (70416 byte)

f.jpg (69161 byte)

g.jpg (61680 byte)

h.jpg (68056 byte)

i.jpg (65155 byte)

l.jpg (66339 byte)

m.jpg (56682 byte)

n.jpg (57551 byte)

o.jpg (55309 byte)

p.jpg (62705 byte)

q.jpg (61979 byte)

r.jpg (58886 byte)

s.jpg (348581 byte)

u.jpg (29304 byte)

t.jpg (47452 byte)

 

  ENIO HOME PAGE  NEXT PAGE